portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
attivare javascript per navigare in questo sito!
cerca
Bollette non ricevute e riduzione della potenza ENEL
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
30 luglio 2009 0:00
 
Salve, scrivo in merito a una situazione che mi sta causando non pochi problemi. E' quasi un anno che non ricevo piu' le bollette del ENEL nonostante ho chiamato diverse volte e fatto un reclamo al numero dal ENEL indicato. Loro danno la colpa alle poste e le poste dicono di essere in regola. Un dubbio su chi ha la responsabilita' mi sorge in quanto ricevo tutta la mia corrispondenza normalmente e le uniche bollette a mancare sono quelle del ENEL.
Dovuto a questa situazione mi sono trovata a pagare diverse bollette in ritardo, con la conseguente riduzione di potenza della mia fornitura e con l'ulteriore pagamento di all'incirca 50 Euro ogni volta per le spese (secondo loro) di regolarizzazione de la fornitura. Mi domando, è legale dover pagare questa somma al ENEL? La procedura è telematica e già pago gli interessi per mora..
Inoltre ultimamente le somme da pagare stanno aumentando e io non ho in mano i dettagli di miei consumi per poter reclamare. Ho fatto richiesta di copia delle bollette e non mi sono state mai inviate. Ho fatto diversi reclami, scritte diverse lettere senza successo. Mi potete indicare come procedere?
Grazie per l'aiuto
Tamara, da Altopascio (LU)

Risposta:
Si faccia valere con una lettera raccomandata A/R di messa in mora: clicca qui
facendo presente che l'inadempimento e' loro e che non rispondera' dei ritardi nel recapito della fatturazione.
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori