testata ADUC
'Pets, vita da animali'. Come tutte le fiabe racconta una realta' che non esiste, ma che vorremmo!
Scarica e stampa il PDF
Vita da cani di Donatella Poretti
16 luglio 2016 12:35
 
 Come nelle vecchie fiabe esisteva un principe azzurro e il lieto fine del “vissero felici e contenti”, i nuovi cartoni animati -sempre più per adulti oltre che per bambini- raccontano storie che noi vorremmo fossero la realtà. 
E allora come difficilmente si incontrano uomini con mantelli azzurri su destrieri bianchi e dolci principesse, altrettanto difficilmente esistono cani e animali domestici che una volta lasciati a casa da soli hanno una loro vita divertente e ricca di avventure. 
Così "Pets, vita da animali" appena uscito negli Usa e atteso nelle sale italiane dal 6 ottobre, e' un cartone animato bello e divertente ma attenzione a non usarlo come alibi. Quando chiudiamo la porta per andare a lavoro il nostro amico a quattrozampe resta solo e fa solo una cosa: ci aspetta!
Ci sono cani che da soli non resistono neppure un minuto, abbaiano, piangono. Si disperano loro e i vicini di casa. Altri, sopratutto i cuccioli, distruggono mobili e tutto ciò che gli capita sotto tiro. E comunque, anche nella migliore delle situazioni dormono e aspettano.
In questo contesto si apre un mondo di comportamentalisti ed educatori che devono insegnare al cane a stare da solo, di dog sitter che portano fuori i cani per farli distrarre un po', nonché di strutture come asili nido, molto in voga all'estero, dove lasciare il cane per non farlo stare solo a casa. Fino al classico aiuto che, come per i nipotini a due zampe, si chiede ai nonni!
Far entrare un cane nella propria casa e nella propria vita deve essere una scelta consapevole, a maggior ragione in città. Un cane non è un oggetto, ha esigenze di cui ci dobbiamo fare carico. Non sempre siamo nelle condizioni per poter offrire loro una vita serena, pensiamoci bene prima di prenderne uno.
Non può, e non deve, stare chiuso in un appartamento per troppo tempo da solo, dipende dall'età e dalla razza, ma deve giocare con i suoi simili, fare passeggiate nei giardini, correre e ricevere quell'amore che con tanta generosità ci regala. 
VITA DA CANI IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori