testata ADUC
Fondo Europa Immobiliare 1: finalmente i comunicati di Vegagest e di Poste Italiane
Scarica e stampa il PDF
Articolo di Giuseppe D'Orta
10 aprile 2018 11:17
 
  A distanza di due settimane dall'improvvisa sospensione del pagamento finale del Fondo Europa Immobiliare 1 nel giorno stesso in cui era previsto, finalmente sono stati emanati, come le normative prevedono, i comunicati da parte di Vegagest Sgr e Poste Italiane.
In realtà, non c'è alcun comunicato. Provvediamo noi a diffonderli.

Comunicato Vegagest.
Il Presidente del Consiglio di Amministrazione, Sido Bonfatti, ha spiegato a Business Insider Italia
”A fine marzo la Guardia di finanza ci ha chiesto alcuni documenti su alcune compravendite immobiliari effettuate da società estere risalenti al 2006. Un’indagine che noi, come Sgr, ignoravamo e che verte sui regimi fiscali. Quando siamo stati informati della situazione, non avendo idea della possibile incidenza di tali indagini sui conti finali del fondo, abbiamo sospeso la liquidazione. Ora attendiamo notizie per rifare i conteggi. In due o tre mesi dovremmo avere le idee più chiare. Nel frattempo, sarà costituito un fondo rischi”.
Rammentiamo al Presidente Bonfatti che le notizie devono essere prima comunicate al mercato, ed immediatamente (non due settimane dopo), poi ai media.
Inoltre, nel caso in cui lo abbia dimenticato, rammentiamo al Presidente Bonfatti che per la diffusione e lo stoccaggio delle Informazioni Regolamentate, Vegagest Sgr si avvale del sistema 1INFO.

Comunicato Poste Italiane.
Poste Italiane, sempre solo a giornalisti, ha riferito sin dai primi giorni che
”sta effettuando le necessarie e opportune valutazioni in merito a quanto comunicato dalla Sgr con la finalità di tutelare sempre e con le modalità che saranno ritenute più opportune l’interesse dei propri clienti”.
Il significato è: la notizia è una batosta anche per noi, che già eravamo pronti a sborsare, e per forza di cose dovremo rimediare anche all'ultima ed inaspettata perdita, che speriamo non sia integrale. Ci consoliamo pensando che possiamo scaricare tutte le colpe su Vegagest, ci facciamo bella figura e soprattutto l'esborso ce lo ripagheremo in pochissimo tempo a suon di polizze vendute.

E vissero tutti felici e contenti.
Poste Italiane in primis.
 
 
ARTICOLI IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori