testata ADUC
Autovelox Firenze. Le bufale del Comune per incassare soldi
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Redazione
8 marzo 2019 11:39
 
 Il quotidiano La Nazione di Firenze sta facendo una campagna affinché gli autovelox di viale Etruria (uscita ad ovest verso la direttiva tirrenica) siano rimossi. Si tratta dei rilevatori automatici di velocità più famosi in città, ma in buona compagnia di tutti gli altri sistemati sui viali di circonvallazione, tutti, secondo noi e il 90% dei giudici di pace, non rispettosi delle norme del codice della strada.

Ed è qui il problema.

Il quotidiano fiorentino oggi fa il punto della battaglia, e comunica l’auspicio dello specifico assessore comunale sulla pronuncia della Cassazione del prossimo 17 aprile che dovrebbe mettere un punto fermo. Aspettiamo anche noi, ma dubitiamo che il Comune cambi idea, pronuncia o non pronuncia, visti gli alti introiti che ne ricava… e non ci sembra che abbiano mai avuto scrupoli civici e legali in materia.

Ma la cose veramente gravi sono due:

- l’assessore dice che i pareri dei giudici di pace sono di gran lunga a favore dell’amministrazione comunale. DATI CHE CI SEMBRANO DISGIUNTI DALLA REALTA’!! Visto che tutti i ricorsi che i cittadini fanno dietro consulenza di Aduc vengono vinti, e stiamo parlando – ai ritmi dall’inizio del 2019 - di una decina a settimana.

- il quotidiano riporta i dati forniti loro dalla Polizia municipale e, anche in questo caso, si tratta di DATI CHE CI SEMBRANO DISGIUNTI DALLA REALTA’!! Sono numeri senza indicazione della temporalità di riferimento (per una statistica sarebbe il minimo fattore di credibilità), dove sembra che tutti i giudici tranne uno diano ragione al Comune. Inoltre non è specificato se sono dati dei giudici di pace (per cui vale quanto detto prima sulla nostra esperienza) o di quelli ordinari del Tribunale (a cui raramente i ricorrenti si rivolgono, e che a noi risultano essere grossomodo metà a favore e metà contro).

Ci pare chiaro che il Comune di Firenze stia diffondendo questi "dati" per scoraggiare le persone a fare ricorso.
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori