testata ADUC
Bevande energetiche. Confermato il rischio
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Primo Mastrantoni
12 febbraio 2018 12:19
 
 Le bevande energetiche possono essere rischiose per la salute. Lo abbiamo scritto diverse volte e, ora, c'è una conferma, in più, da una ricerca effettuata dall'Università di Waterloo (Canada), pubblicata sulla rivista scientifica Canadian Medical Association Journal Open (CMAJ).
Più della metà di adolescenti e giovani, sotto osservazione, che avevano consumato bevande energetiche, hanno avuto risultati avversi, abbastanza gravi da giustificare l'intervento medico. Le bevande energetiche contengono quantità concentrate di caffeina e altri stimolanti, tra cui zuccheri, vitamine, aminoacidi come la taurina e vari supplementi a base di erbe. L'aumento del consumo di bevande energetiche ha portato a preoccupazioni circa il loro impatto sulla salute. Il problema di queste bevande e' dovuto al fatto che non ci si regola in relazione alla quantità assunta, per cui una consistente assunzione di caffeina può portare a effetti indesiderati, quali aumento del nervosismo, palpitazioni, aritmie cardiache e aumento della pressione sanguigna.
Una sana alimentazione può evitare di ricorrere alle bibite energizzanti.
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori