testata ADUC
Governo. La bufala dei 209 miliardi ottenuti dal Conte2
Scarica e stampa il PDF
Comunicato 
22 febbraio 2021 12:09
 
  Prosegue la bufala, raccontata ieri e oggi, relativa ai 209 miliardi europei ottenuti dal governo Conte2. L'aveva narrata il ministro Luigi Di Maio e ora la rilancia la senatrice Barbara Lezzi del M5S.

Perché è una bufala?

Perché i fondi del Next Generation EU, sono suddivisi in base alla popolazione, al prodotto interno lordo e alla disoccupazione.

Lo stabilisce il Regolamento comunitario, attinente al Next Generation EU che è uno stanziamento da 750 miliardi di euro destinati a riparare i danni economici e sociali causati dalla pandemia da Coronavirus.

In base ai criteri suddetti, l'Italia avrà a disposizione 209 miliardi, quasi il 30% della somma totale, il che vuol dire che la nostra situazione è peggiore degli altri Paesi europei.

Vero è che la maggioranza dei cittadini italiani non è a conoscenza dei meccanismi comunitari, ma il ministro Di Maio, e ora, la senatrice Lezzi, dovrebbero esserne a conoscenza, considerate la cariche che ricoprono e gli emolumenti che percepiscono.

Ricordiamo che l'iniziativa degli aiuti comunitari per la pandemia nasce da un accordo franco-tedesco. Ma tant'è, la voglia di attribuirsi meriti altrui deve essere una malattia difficile da guarire.
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori