testata ADUC
Bolletta Enel Straordinaria
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
15 ottobre 2021 0:00
 
Buongiorno,
alle ore 6.36 di oggi 07/10/2021 mi è arrivata una bolletta straordinaria da parte di Enel di euro 25,30 di un corrispettivo commerciale, loro sostengono che è il costo dell'attivazione da Giugno 2020 a Marzo 2021 in cui io e mia moglie siamo stati in questa abitazione in affitto e poi a marzo 2021 abbiamo disdetto in quanto poi siamo andati ad abitare nella sua casa di famiglia e quindi li era già tutto attivato luce e gas. Io volevo sapere in quanto credo che l'attivazione venga addebita alla prima fattura e non dopo un anno dall'attivazione.
Volevo sapere se questa bolletta devo pagarla o meno oppure posso fare reclamo.
Alessandro, dalla provincia di MB

Risposta:
dovrebbe verificare nel contratto originario se i costi di attivazione erano esclusi a condizione che lei restasse loro cliente per un tot tempo, e lei ha recesso il contratto prima. Altrimenti questo cio' che dovrebbe fare, nell'ordine:
1. inviare un'intimazione al gestore con raccomandata a/r chiedendo eventualmente anche i danni:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
2. se alla lettera riceve risposta negativa oppure non riceve risposta alcuna entro 50 giorni, fare un tentativo di conciliazione presso l'Autorita' dell'energia Arera (ex Aeegsi):
http://sosonline.aduc.it/scheda/energia+elettrica+gas+conciliazioni+obbligatorie_25396.php
3. se neanche la conciliazione va a buon fine, si potra' fare causa presso il proprio giudice di pace, anche senza avvocato per importi inferiori a 1.100 Euro:
http://sosonline.aduc.it/scheda/giudice+pace_15959.php
 
 
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS