testata ADUC
rimborso danni da incendio
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
17 settembre 2021 0:00
 
Buongiorno
La società che sta facendo il rinnovo della facciata al condominio, durante i lavori, ha provocato un piccolo incendio che mi ha bruciato 2 persiane in legno e due finestre in alluminio anodizzato. Dal mese di luglio che è successo il fatto, tutti si sono prodigati a informarmi che l'assicurazione pagherà i danni, è venuto uno che si e spacciato per perito dell'assicurazione, ha fatto delle fotografie ed se n'è andato senza proferire parola. Addirittura il titolare dell'impresa mi ha promesso che pagava i danni di tasca sua. Ho mandato il preventivo spese di una società che fornisce e monta serramenti, ma a oggi malgrado solleciti verbali e scritti con email non ho visto niente. Vi chiedo se l'amministratore di condominio può detrarre dal compenso i danni che mi sono stati provocati. Voi cosa suggerite? grazie e saluti Cosimo, dalla provincia di MI

Risposta:
l'amministratore del condominio non può sottrarre dalle somme dovute all'impresa, quale corrispettivo dell'appalto per lavori condominiali, le somme vantate per risarcimento danni a favore di un singolo condominio per i danni alla sua proprietà esclusiva. Le consiglio di mandare una richiesta scritta a mezzo pec o racc. ar sia all'amministratore che all'impresa allegando il preventivo, intimando che trascorsi 15 giorni dal ricevimento senza avere il pagamento si rivolgerà all'autorità giudiziaria. Si faccia valere con una lettera raccomandata A/R o PEC di messa in mora:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
----------------
Ha risposto Anna D'Antuono: https://www.aduc.it/info/dantuono.php
 
 
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS