testata ADUC
 U.E. - U.E. - Contratti immobiliari. Firme autenticate solo da notai. Corte Strasburgo
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
9 marzo 2017 14:35
 
Solo i notai possono autenticare le firme nelle transazioni immobiliari. Lo ha stabilito la Corte Ue, secondo cui "gli stati membri possono riservare ai notai la facoltà di autenticare le firme apposte sui documenti necessari per la costituzione o il trasferimento di diritti reali immobiliari". Questa limitazione al principio della libera prestazione di servizi, infatti, può essere consentita in quanto "contribuisce a garantire la certezza del diritto quanto alle transazioni immobiliari e il buon funzionamento del libro fondiario". 
 
 
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori