testata ADUC
Irriverenti perle quotidiane
Scarica e stampa il PDF
L'irriverente di Redazione
23 gennaio 2022 19:52
 
Draghi potrebbe essere il nuovo Presidente della Repubblica. E, all’occorrenza, quando avrà tempo sostituirà anche il Papa.
(DC. Twitter)


FAUSTO BERTINOTTI VISIONE MISTICA
In questi giorni quirinalizi, nei quali la chiacchiera più o meno lucida tracima in ogni dove, soprattutto nei palinsesti, con conseguenza ricerca di ospiti più o meno titolati, più o meno competenti, più o meno vivi, cioè basta che respirino, sbucano nei palinsesti figure che avevamo dimenticato o, per appoggiarsi alla psicanalisi spicciola, volutamente rimosso. L'altra mattina su Rainews 24 è apparso nientemeno che Fausto Bertinotti. Dall'altra parte era collegato Lupo (de) Lupi, leader di Noi con l'Italia, formazione nota ai meno, assiso sullo scranno del Senato al quale l'abbiamo inopinatamente elevato. Una splendida allegoria della prepotenza televisiva rispetto a quella che sarebbe pur sempre la sua funzione: stare attento a quel che accade in aula. Ma su tutto e tutti si stagliava lui. Con la libreria ordinata alle spalle, la giacca in velluto, il maglione color coerenza: rosso fuoco. Non saprei trovare le parole adatte per descrivere la sensazione che ho provato nel rivederlo concionare. Spiegava, argomentava, descriveva... e non sentivo nulla, a parte un calore montante, un senso di frustrazione crescente, lancinante, qualcosa che avrei voluto far prorompere con un grido liberatorio non particolarmente garbato. Quell'uomo, infatti, così intento a parlare di sé stesso fingendo di parlare d'altro era ed è il motivo per cui le carte, anche a 'sto giro, le dà Silvio Berlusconi. Il miglior alleato della retromarcia innestata mentre il Paese viaggiava a pieno regime sulla spinta di Romano Prodi. Il massimalismo egocentrico che ha sfasciato ogni prospettiva per il Paese ricacciandoci in fondo a destra, come diceva il poeta Baldini, o in un qualunque altrove che non sia un'ipotesi di Paese normale. Parlava, Bertinotti, e io mi vedevo apparirgli alle spalle intimandogli: «E adesso chiedi scusa». Poi mi sono svegliato tutto sudato. E ho scoperto che l'incubo continuava. Te possino.
(Luca Bottura. L’Espresso del 23/01/2022)





 (EB. Facebook)



Come dare la stessa notizia in modi diversi….. potere dei media!!!
 (PC. Facebook)


La creazione di Adamo… e non solo
 (Igatti.Terapiadell’anima. Facebook)


Fermi tutti che deve passare mamma gatta
 (Felines. Facebook)


Poi hanno anche il coraggio di prenderli in giro perchè non riescono ad uscire di casa prima dei 30 anni. Per forza, se non mi paghi come cazzo faccio ad emanciparmi?! #alternanzascuolalavoro
Al liceo ti fanno lavorare gratis.
All'Università ti fanno lavorare gratis.
Nella specializzazione ti fanno lavorare gratis.
Finito il percorso di studi devi fare stage gratuiti.
Quando finisce la pacchia per le aziende?
(Debora. Twitter)


Lo studio: il caffè potrebbe migliorare la digestione. Ma la metanalisi è sponsorizzata dai produttori...
(Il Fatto Alimentare. Twitter)
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza economica sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
L'IRRIVERENTE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS