testata ADUC
acqua
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
5 dicembre 2019 0:00
 
Va bene
Ero in mora con pagamenti bollette acqua da tempo - Sono stati fatti piccoli versamenti una rateizzazione (saltando qualche rata però) alla fine siamo arrivati al debito di 1300 euro.
Mi hanno staccato l'erogazione dell'acqua sempre mentendo dicendo che dovevano fare dei lavori (avevano dato il preavviso comunque) e poi mi sono ritrovata senza acqua compoletamente-
Non ho potuto pagare ma ho sempre contestato verbalmente le Fatture che per me avevano qualcosa di anomalo ed erano alte per me che vivo sola - Spiegazioni zero
Adesso sono stati versati circa 900 euro a copertura de debito - Le Fatture ancora da pagare sono 3 (una del 2018 2 del 2019 piu quella che ancora non ho ricevuto -
Nel frattempo pero' ho controllato e mi sembra che qualcosa non vada nelle fatture sicche' ho richiesto spiegazioni dicendo che avrei pagato se le fatture fossero state giuste o comnunque chiare a me.
Per fare un esempio sull'ultima fattura mi sono stati addebitati 42 euro di interessi di mora e hanno detto (a voce) che si riferiscono ad una Fattura del 2010 (ma è legale? mi chiedo).
Cosi mi sono riservata di dare gli utlimi pagamenti peraltro di quest'anno -
Loro hanno detto che procedevano alla sospensione -
Lo hanno fatto_: totale!
Poi però hanno detto mi lasciavano i 50 litri previsti dalla legge: NIENTE!
Per di piu' ho scoperto che hanno cambiato il contatore senza darmi preavviso e senza comunicarmi nulla a proposito: e io come faccio a controllare?
Inoltre è successa un altra cosa anomala. I tecnici hanno sospeso l'erogazione acqua e preso la lettura del contatore (66 cubi)
Il giorno dopo sono ritornati (io ho fatto intanto quasi 24 ore senza acqua..neppure un goccio nè i 50 litri previsti) e il giorno dopo il contatore segnava 68: mi hanno detto che ho consumato 2 cubi in una notte senza che dai rubinetti scendesse un filo di acqua! E che il contatore girava!
A maggior ragione mi sono rifiutata di pagare: ho chiesto controlli-
Mi hanno risposto NO!
Sono ritornati i tecnici e hanno detto che per loro tutto era a posto: avevo i 50 litri ma dai rubinetti (presenti anche loro e testimoni) non scendeva nulla: MA IL CONTATORE GIRAVA E se ne sono andati
MA E POSSIIBLE UNA SITUAZIONE DLE GENERE? HO DIRITTO AD UN RIMBORSO? POTEVANO STACCARE COMPLETAMENT L'AQUA PRONMETTENDO I 5O LITRI?
Meneghin, dalla provincia di PN

Risposta:
faccia controllare la mancanza di acqua totale da un idraulico; con la sua dichiarazione faccia la richiesta di indennizzo alla soc. di gestione per mancata erogazione dei 50 litri minimi previsti per i soggetti morosi.
 
 
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori