testata ADUC
Info caldaie a gas metano
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
20 settembre 2020 0:00
 
Buongiorno. Volevo chiedervi alcune Info sulle caldaie.
Ho acquistato casa nel marzo del 2015, in Taranto, Puglia. All' interno era già installata una caldaia a camera stagna tipo C flusso forzato, funzionante, impiantata nel 2005. Da allora, non era stata fatta alcuna manutenzione, tranne, appunto, quando ne sono venuto in possesso io. All' epoca, 2015, il tecnico mi dichiarò che la manutenzione non si poteva trasmettere all' ente preposto in quanto c' era un disservizio e che si doveva aspettare che si sbloccasse. Ora, vi chiedo, cortesemente, visto che da allora non ho fatto alcuna manutenzione ed ora vorrei farla, a cosa vado incontro quando la comunicherò e, sopratutto, a devo comunicarla? Grazie e buon lavoro
Giuseppe, dalla provincia di TA

Risposta:
l'ente a cui comunicarlo dipende dalla sua città e provincia e, comunque, il tecnico che presenterà la documentazione non può non saperlo. Le verranno chieste le penali per il periodo in cui non ha fatto le revisioni (in genere una ogni due anni), andando a ritroso nel tempo fino ad un massimo di cinque anni.
 
 
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori