testata ADUC
vecchio debito precedente proprietario
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
23 settembre 2020 0:00
 
Salve, nel 2010 ho acquistato casa e il vecchio proprietario, in debito di 500 euro col condominio, ha dichiarato sull'atto notarile che tale cifra era un debito di diversi anni prima e oggetto di verifica, sollevando me dalla responsabilità. Ora, a distanza di 10 anni, il condominio mi chiede tale importo. Che faccio?
Antonella, dalla provincia di BA

Risposta:
L'acquirente di appartamento condominiale è solidalmente tenuto agli oneri condominiali dell'anno in corso e di quello precedente (art. 63 disp. att. cod.civ.); pertanto a ns. parere lei non è in dovere della somma richiesta, essendo addebitabile solo al precedente condomino.
 
 
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori