testata ADUC
 MONDO - MONDO - Abiti intelligenti alimentati da energia solare
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
4 luglio 2019 9:56
 
Il sito Patently Mobile, specializzato in informazioni su brevetti depositati da Google, Microsoft e Apple, ha fatto sapere di un nuovo brevetto di Samsung che mette a fuoco le ambizioni dell’azienda coreana sugli abiti intelligenti.
Questo nuovo settore è presentato con abiti combinati con dei recettori, fili, batterie, antenne, un display o qualsiasi dispositivo di input/output. Questo brevetto è particolareggiato dal fatto che è alimentato da componenti elettronici di abiti intelligenti.

Una serie di abiti interconnessi
Questi apprati utilizzerebbero dei collettori di energia basati sulla luce o il calore corporale o solare. Per quanto riguarda gli usi, Samsung non dà indicazioni precise, ma illustra essenzialmente con delle bozze un maglione con tre processori, sette sensori, diversi collettori di energia e una batteria nella parte posteriore. Un altro schizzo mostra un completo interconnesso (cappello, gilet, guanti, pantaloni e stivali) che può essere collegato a un dispositivo esterno o utilizzato per analizzare separatamente i movimenti del corpo superiore e inferiore.
Questi indumenti potrebbero monitorare la pressione sanguigna, la temperatura corporea o la frequenza cardiaca, ma potrebbero anche controllare altri dispositivi vicini, come un lettore musicale, o semplicemente servire come alimentazione per smartphone o altri gadget.

(articolo di Fabrice Auclert, pubblicato su Futura-tech del 03/07/2019)

 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori