testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Acquisto cane antidroga. Polemiche a Treviso
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
24 maggio 2020 16:14
 
«Ha senso spendere così tanti soldi in questo periodo? Ma quante famiglie si possono sfamare con quei diecimila euro?». Michela Nieri, consigliere comunale del Pd a Treviso, ha polemizzato nell'ultima commissione Urbanistica mettendo in discussione uno degli investimenti annunciati dall'amministrazione per utilizzare l'avanzo di bilancio: l'acquisto di un nuovo cane anti-droga per un investimento che sfiora i diecimila euro. Per i gruppi di minoranza si tratta di troppi soldi. Per la Nieri poi la spesa non è giustificata, soprattutto in questo momento.
Per la polizia locale invece avere un'unità cinofila è essenziale.
Le critiche arrivate dal Pd non sono ovviamente piaciute alla maggioranza, che ha replicato sottolineando che si tratta invece di una spesa necessaria.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori