testata ADUC
 GRAN BRETAGNA - GRAN BRETAGNA - Aspirina. L'uso regolare quintuplica rischio morbo Crohn
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
11 maggio 2010 15:01
 
Secondo uno studio dei ricercatori dell'Università dell'East Anglia in Gran Bretagna, l'uso regolare dell'aspirina potrebbe aumentare il rischio di malattie infiammatorie intestinali come il terribile morbo di Crohn. Per chi usa l'aspirina regolarmente per un anno, il rischio di contrarre il morbo addirittura quintuplica.
Lo studio ha esaminato oltre 200mila persone provenienti da diversi Paesi europei.
Il direttore dello studio, Andrew Hart, invita comunque alla prudenza. Anche se esiste un legame fra aspirina e morbo di Crohn, spiega lo scienziato, il rischio rimane comunque basso: un caso su 2.000.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori