testata ADUC
 USA - USA - Cannabis legale. Il Maine vende nel primo mese per 1,4 mln Usd
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
25 novembre 2020 8:11
 
I rivenditori autorizzati di marijuana ricreativa nel Maine hanno venduto cannabis per un valore di 1,4 milioni di dollari nel primo mese di legalizzazione iniziata il 9 ottobre. I dati preliminari sulle vendite non certificati dall'Office of Marijuana Policy (OMP) del Maine coprono 31 giorni di vendite fino all'8 novembre. Secondo i dati precedentemente rilasciati dall’autorità statale, circa $ 260.000 di queste vendite sono state effettuate nel lungo weekend di quattro giorni successivo al debutto sul mercato.
Il dashboard dei dati sulle vendite al dettaglio per uso adulto dell'OMP mostra 21.194 transazioni di marijuana ricreativa nel primo mese, comprese 16.294 transazioni per il mese parziale di ottobre e 4.900 transazioni per i primi otto giorni di novembre.
Secondo il dashboard delle vendite, il Maine ha raccolto $ 140.954 di IVA durante i primi 31 giorni. I dati mostrano anche che i prodotti a base di marijuana fumabile rappresentavano il 76% delle vendite nel primo mese, secondo un comunicato stampa di OMP. I concentrati rappresentavano il 14% delle vendite e i prodotti a base di cannabis il 10% delle vendite per il mese.
Quando il mercato ricreativo del Maine è stato lanciato, alcuni rivenditori hanno detto a Marijuana Business Daily che l'offerta era scarsa, i prezzi all'ingrosso erano alti e alcuni prodotti derivati ??dalla cannabis come gli edibili erano difficili da reperire. "Sebbene sia facile concentrarsi esclusivamente sui numeri, è importante notare che l'obiettivo principale dell'Ufficio per la politica sulla marijuana è mantenere l'elevato standard di salute e sicurezza pubblica che abbiamo stabilito per il programma per adulti", così il direttore dell'OMP Erik Gundersen. Che ha elogiato i rivenditori del Maine per aver rispettato i protocolli di salute pubblica sul COVID-19.
Il Maine ospita attualmente 11 rivenditori di marijuana con licenze attivate, rispetto alle otto licenze al dettaglio attive quando il mercato è stato lanciato.
(da Marijuana Business Daily del 24/11/2020)

CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori