testata ADUC
 OLANDA - OLANDA - Cannabis shop. Amsterdam vuole limitare le vendite ai soli residenti
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
11 gennaio 2021 16:33
 
Per ripulire la propria immagine, Amsterdam mira a limitare i coffee-shop. Solo i residenti olandesi potrebbero entrare nei negozi di cannabis. Il piano mira a contrastare il flusso di droghe pesanti e la criminalità organizzata legata al traffico di marijuana.
La Sindaca Femke Halsema ha presentato il piano al consiglio di Amsterdam, anche per un accordo transitorio con i negozi. Il provvedimento dovrebbe entrare in vigore l'anno prossimo.
Le folle si sono riversate in città da quando i voli più economici hanno reso il suo centro storico una destinazione popolare per il fine settimana.
Prima della chiusura per coronavirus, il quartiere a luci rosse, i negozi di marijuana e i pittoreschi canali attiravano oltre 1 milione di visitatori al mese, più della sua popolazione permanente.
L’iniziativa potrebbe scoraggiare molte persone. Andare in coffee-shop è stato un motivo "molto importante" per il 57% dei visitatori stranieri, secondo una ricerca del governo della città. Amsterdam ospita 166 caffetterie, ma la domanda locale di cannabis ne avrebbe bisogno di soli 68.
Restrizioni simili sono già in vigore a Maastricht e Den Bosch, contro il sovraccarico di visitatori provenienti da Germania, Francia e Belgio.
Una legge del 2013 favorisce il mercato locale della cannabis e riduce il turismo della droga. Halsema si aspetta il sostegno di molti imprenditori che non sono più favorevoli alla reputazione di Amsterdam per l'accesso illimitato a sesso e droga. "Possiamo essere una città aperta, ospitale e tollerante, ma anche una città che rende la vita difficile ai criminali e rallenta il turismo di massa", ha detto.

(da Bloomberg del 08/01/2021)
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori