testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Cannabis terapeutica. Pl Regione Toscana per prescrizione medici di base
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
25 marzo 2014 17:12
 
Una proposta di legge per rafforzare la normativa toscana sulla facilitazione all'uso dei farmaci cannabinoidi a scopo terapeutico, per le cure palliative e anche per tutti coloro che fossero affetti da malattie invalidanti e croniche, con prescrizioni consentite anche ai medici di famiglia. L'ha presentata oggi Monica Sgherri, capogruppo di Federazione della Sinistra-Verdi in Consiglio Regionale della Toscana. Due gli aspetti, si legge in una nota, contemplati dalla nuova proposta, che integra la legge regionale approvata nel 2012. "Il primo - spiega Sgherri - riguarda la possibilità che sia anche il medico di medicina generale, sulla base di un piano terapeutico stabilito dallo specialista, a prescrivere i cannabinoidi a scopo terapeutico. Il secondo sostanzialmente permette alla Regione di stipulare convenzioni con centri e ed istituti autorizzati, si pensi all'Istituto farmaceutico militare di Firenze, per la produzione e o preparazione di farmaci di questo tipo".
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori