testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Concluso il progetto Illegal flow observation
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
7 dicembre 2013 15:21
 
"Il fatturato annuo del narcotraffico ammonta, secondo l'Ufficio delle Nazioni unite contro la droga e il crimine organizzato, a circa 300 miliardi di dollari nel mondo e a 30 miliardi di euro nella sola Europa. In Italia produce un costo sociale di 31,2 miliardi di euro che corrispondono all'incirca al 2 per cento del Pil nazionale. Occorre una strategia di intervento nazionale e transnazionale". Lo ha detto Pierangelo Iannotti, comandante provinciale dei carabinieri, rivelando alcuni dei dati emersi durante l'incontro 'Politiche di sicurezza e strumenti di contrasto alle organizzazioni mafiose in tema di traffico di stupefacenti'. L'iniziativa, volta a individuare le comuni linee di azione nel contrasto al narcotraffico tra Paesi europei, conclude il progetto Ifo (Illegal flow observation), promosso dalla fondazione Rocco Chinnici assieme alle università di Palermo e Salamanca presentato nell'aula magna della facoltà di giurisprudenza dell'università di Palermo. Il progetto ha impegnato per settimane un centinaio di rappresentanti siciliani delle forze dell'ordine tra carabinieri, poliziotti, guardie penitenziarie e di finanza, ma anche operatori di giustizia spagnoli e di tutta Europa collegati on line tramite una piattaforma per la lotta alle narcomafie. "L'Italia vanta una legislazione antimafia costata tante lacrime e tanto sangue, nata sulla scia delle stragi come legislazione emergenziale e poi radicata nel nostro ordinamento e oggi invidiata da diversi Paesi - ha detto il preside Antonio Scaglione - Oggi le mafie sono tornate a interessarsi del traffico di stupefacenti". Durante l'incontro non sono poi mancati riferimenti alla gestione dei beni confiscati: "La mafia si nutre di consenso sociale, non rendere agevole il riutilizzo dei beni confiscati costituisce il miglior manifesto nei confronti della mafia che può così continuare a sostenere di garantire lavoro e occupazione", ha detto Giovanni Chinnici, presidente della fondazione Chinnici.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori