testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Droghe illegali e legali. Il comportamento dei giovani in Toscana
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
3 dicembre 2019 8:42
 
In Toscana la quota dei ragazzi tra gli 11 e i 15 anni che riferiscono di non aver mai fumato e' pari all'81,2%, in calo rispetto al 90,3% del 2014, il 10% circa degli studenti di 15 anni dichiara di aver consumato cannabis almeno una volta, e il 30,9% delle femmine e il 29,1% dei maschi ha bevuto alcol nell'ultimo mese. I dati emergono dal programma Health behaviour in school-aged children (Hbsc), che ogni quattro anni conduce un'indagine sugli stili di vita e sulla salute degli adolescenti. I risultati dell'analisi, svolta su 3.083 studenti toscani di scuola secondaria di primo e secondo grado, sono stati presentati oggi nella sede della Regione Toscana. Dal rapporto emerge inoltre che in Toscana le 15enni che fumano sono l'11%, quasi il doppio rispetto al 5,1% dei maschi; il 21,1% dei ragazzi e il 15,2% delle ragazze ha sperimentato il 'binge drinking', ovvero l'assunzione di piu' bevande alcoliche nella stessa occasione. Inoltre circa 4 studenti 15enni su 10 hanno avuto qualche esperienza di gioco d'azzardo nella vita, piu' spesso tra i ragazzi (61,2%) rispetto alle coetanee (21%). Il gioco d'azzardo a rischio o problematico risulta al 7,6% in aumento rispetto al 2014. Giacomo Lazzeri, professore aggregato del dipartimento di medicina molecolare e dello sviluppo dell'Universita' di Siena ha sottolineato che da quest'anno "e' stato inserito anche l'indicatore legato ai social media ed e' emerso un 10% di uso patologico dei social media da parte dei giovani".
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori