testata ADUC
 USA - USA - Esercizi fisici contro disturbi cardiovascolari
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
27 novembre 2007 0:00
 
Che l'attivita' fisica faccia bene al cuore non e' una novita'. Quello che non si conosceva finora e' il meccanismo che consente all'esercizio fisico di abbassare il rischio cardiovascolare. Un gruppo di ricercatrici dell'ospedale Brigham and Women's di Boston, diretto da Samia Mora, ha osservato che l'esercizio fisico puo' ridurre anche del 40% questo rischio nelle donne, grazie soprattutto al suo effetto antinfiammatorio. Cio' significa che l'attivita' fisica regolare va al di la' della perdita di alcuni chili. Le ricercatrici sostengono che i suoi effetti sul peso sono meno rilevanti delle conseguenze su altri fattori, come l'infiammazione e i marcatori emostatici. "L'infiammazione e i marcatori emostatici rappresentano una terza parte della riduzione del rischio, seguita dalla pressione sanguigna, che rappresenta un quarto della riduzione", spiega Mora. L'esperimento ha riguardato solo donne, ma e' probabile che le risultanze valgano anche per gli uomini.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS