testata ADUC
 PANAMA - PANAMA - Esportazione cinese di un dentifricio contaminato
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
23 maggio 2007 0:00
 
Panama ha importato oltre 6.000 confezioni cinesi di dentifricio infetto con dietilenglicolo. E' la seconda partita di prodotti chimici che arriva nel Paese centroamericano con questa sostanza tossica -un anticongelante che puo' essere mortale e sembra glicerina adulterata. Il mese scorso, piu' di cento persone sono morte, sempre a Panama, per aver assunto una medicina con questo prodotto. In quell'occasione altre partite uguali erano arrivate nella Repubblica Domenicana e in Australia, ma le autorita' di quei Paesi erano riuscite a scoprire per tempo la fonte. Ora la Cina sta indagando.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori