testata ADUC
 CINA - CINA - Un figlio solo non basta
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
6 luglio 2007 0:00
 
La megalopoli meridionale Guangzhou ha bandito la politica del figlio unico. Le autorita' temono i problemi sociali ed economici derivanti dal rapido invecchiamento della popolazione, percio' sollecitano le coppie con un solo figlio ad averne almeno un altro. Forse puo' bastare quest'aspetto per comprendere l'entita' del fenomeno: nel 2010, la metropoli che oggi conta 7,7 milioni di persone, avra' un milione di ultrasessantenni e solo 40.000 posti nelle strutture per anziani.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori