testata ADUC
 MONDO - MONDO - Giovani e futuro: italiani e francesi vedono nero
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
14 gennaio 2008 0:00
 
Una ricerca condotta su 20 mila giovani (tra i 16 e i 29 anni) in Europa, Cina, Russia Giappone e Taiwan per misurare la percezione e l'atteggiamento che hanno rispetto al futuro, ha evidenziato che i giovani italiani e francesi sono i piu' sfiduciati. Il 60% dei danesi e degli statunitensi di questa fascia d'eta' pensa che in futuro avra' un buon lavoro, la pensano cosi' solo il 26% degli italiani e il 27% dei francesi. Morale sotto i tacchi anche relativamente alla percezione dell'avvenire, solo il 23% degli italiani e il 26% dei francesi lo vede promettente. Dati tratti dal Rapporto Fondazione per l'innovazione politica di Parigi.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori