testata ADUC
 USA - USA - Google e Facebook nel mirino dell'Antitrust e degli Stati
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
20 agosto 2019 14:25
 
I procuratori di diversi Stati americani - tra cui Carolina del Nord, Mississippi e Texas - si stanno preparando a avviare un'indagine sulle pratiche potenzialmente anticoncorrenziali dei giganti della tecnologia su Internet, secondo quanto riferito dal Wall Street Journal. Una simile indagine si aggiungerebbe a quella del dipartimento di Giustizia che ha annunciato il mese scorso una propria indagine Antitrust, incentrata in particolare su Alphabet (la societa' madre di Google) e Facebook. In particolare, il ministero esaminera' le pratiche delle piattaforme online, dei social network, dei motori di ricerca e dei siti commerciali per determinare se stanno danneggiando la concorrenza e agendo per porre rimedio alla situazione, anche in tribunale. Stando a quanto scrive il Wall Street Journal, l'iniziativa parallela di diversi pubblici ministeri potrebbe essere formalmente annunciata a settembre. A luglio, i pubblici ministeri di una dozzina di Stati - sia a guida repubblicana che democratica - si sono incontrati con alti funzionari del dipartimento di Giustizia di Washington per iniziare una discussion sul tema. A seguito di questi incontri, i portavoce dei pubblici ministeri della Carolina del Nord, del Mississippi e del Texas hanno espresso preoccupazione per il comportamento monopolistico dei giganti di Internet.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori