testata ADUC
 FRANCIA - FRANCIA - Liberta' espressione. Non e' piu' reato offendere il Presidente della Repubblica
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
26 luglio 2013 11:27
 
Offendere il Presidente non e' più un reato. Lo ha deciso ieri il Parlamento revocando una norma del 1881, secondo la quale "qualsiasi offesa al capo dello Stato" era colpita da una sanzione pecuniaria. La modifica giunge dopo le richieste della Corte europea dei diritti dell'uomo che, lo scorso marzo, aveva deliberato che nel 2010 la Francia aveva violato la libertà di espressione di un dimostrante che, insultato l'allora presidente Sarkozy, si era visto comminare una condanna criminale e una multa.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori