testata ADUC
 MONDO - MONDO - Migliorano le prospettive dopo l'infarto
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
23 maggio 2007 0:00
 
La qualita' delle terapie per l'infarto e' migliorata. Nuovi trattamenti possono infatti salvare la vita e scongiurare danni irreparabili, conclude uno studio internazionale, che ha messo a fuoco le pratiche mediche usate in 113 ospedali di 14 Paesi. Su "Journal of the American Medical Association", il cardiologo Keith Fox dell'Universita' di Edinburgo e gli altri autori riferiscono dell'indagine che ha riguardato 44.000 persone ricoverate per un infarto acuto dal 1999 al 2005. Grazie a statine, ACE inibitori, beta-bloccanti e all'uso piu' frequente del catetere cardiaco, la mortalita' e' diminuita del 4%, mentre e' sceso del 10% il numero di malati colpiti da embolia polmonare o altri disturbi conseguenti all'infarto.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori