testata ADUC
 U.E. - U.E. - I pomodori vanno conservati in frigo o no? Studio
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
3 giugno 2020 10:56
 
 A chiederselo sono in tanti: i pomodori devono essere conservati in frigorifero o no? Un nuovo e controverso studio suggerisce che potrebbe non essere importante dove conserviamo questo ortaggio, purché venga raccolto quando è maturo. Che sia in frigorifero o in una ciotola, i dati sembrano mostrare che il pomodoro avrà lo stesso sapore.
Riunendo un gruppo di esperti assaggiatori di pomodori, i ricercatori dell'Università di Gottinga, in Germania, hanno fatto valutare le diverse varietà e incroci, ognuno dei quali è stato conservato per quattro giorni a temperatura ambiente o quattro giorni in frigorifero a 7 °C.
Durante questo test, il panel è stato addestrato a valutare oggettivamente le fette di pomodoro in base a un elenco di otto attributi, tra cui colore, dolcezza, acidità, retrogusto e succosità. Contrariamente a quanto previsto, alla fine gli esperti assaggiatori non sono riusciti a rilevare alcuna differenza di sapore tra i pomodori conservati in frigorifero e quelli lasciati a temperatura ambiente.
I ricercatori hanno sottoposto i pomodori a una serie di altri test di laboratorio per misurare i livelli di carotenoidi e le concentrazioni di zucchero. Hanno anche usato una lingua elettronica ASTREE Electronic Tongue per una corretta misurazione.
"Più breve è il periodo di conservazione, migliore è il sapore e le relative caratteristiche del pomodoro", ha dichiarato la scienziata Elke Pawelzik dell'Università di Gottinga. "Tuttavia, siamo stati in grado di dimostrare che, tenendo conto dell'intera catena post-raccolta, la conservazione a breve termine dei pomodori maturi in frigorifero non ha influito sul sapore".
A differenza degli studi precedenti, che hanno rilevato che la refrigerazione ha avuto un impatto negativo sul sapore di un pomodoro, i frutti utilizzati nella ricerca di Pawelzik sono stati tracciati durante tutto il processo post-raccolta.
(da FreshPlaza.it)

CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori