testata ADUC
 MONDO - MONDO - Rapporto globale annuale sulle crisi alimentari 2020 
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
28 aprile 2020 7:41
 
Rilasciato il Rapporto globale annuale sulle crisi alimentari 2020 risultato del lavoro congiunto di 16 partner umanitari e di sviluppo che lavorano per affrontare le cause principale della fame estrema, di cui fanno parte anche EU, FAO, OCHA, UNICEF, USAID, WFP. Dal rapporto emerge che alla fine del 2019, nei 55 paesi in crisi alimentare oggetto del rapporto 135 milioni di persone vivevano in condizione di insicurezza alimentare acuta (IPC / CH Fase 3 o superiore). Inoltre, 75 milioni di bambini erano colpiti da malnutrizione cronica e 17 milioni da malnutrizione acuta. 183 milioni di persone sono state classificate nella condizione di stress (IPC / CH Fase 2) – all’apice della fame acuta e a rischio di scivolare nella condizione di crisi o peggio (IPC / CH Fase 3 o superiore) in caso di shock o condizione di stress, come la pandemia COVID-19. Più della metà (73 milioni) dei 135 milioni di persone a cui il rapporto si riferisce, vivono in Africa; 43 milioni in Medio Oriente e in Asia; 18,5 milioni in America Latina e nei Caraibi.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori