testata ADUC
 FRANCIA - FRANCIA - Rimborsati gli utenti danneggiati dallo sciopero dei trasporti
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
24 novembre 2007 0:00
 
Lo sciopero nei trasporti pubblici e' terminato, ora bisogna pensare ai rimborsi. Per risarcire i suoi clienti, la societa' ferroviaria Sncf ha deciso di ridurre il prezzo degli abbonamenti da gennaio 2008, adottando un criterio generale di proporzionalita' e intensita' dei disagi. Senza fornire altri dettagli sul metodo di calcolo adottato, Sncf prevede riduzioni di prezzo oscillanti tra il 40% nelle tratte di forte disagio e il 10% per disguidi giudicati di scarsa entita'. In quanto ai biglietti non utilizzati a causa dello sciopero, saranno tutti rimborsati o cambiati. Anche Ratp, la rete di trasporto pubblico nell'Ile-de-France, prevede degli indennizzi in base a un dispositivo, che sara' approvato nel Consiglio d'amministrazione del 30 novembre.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS