testata ADUC
 MONDO - MONDO - Studio sull'economia sommersa: Italia al 22% del Pil, Stati Uniti al 7,8
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
31 ottobre 2009 10:54
 
Nel 2009 il sommerso italiano si attesta al 22,2% del Prodotto interno lordo (Pil), un tasso superiore lo vanta solo la Grecia, al 25,2%. I dati sono tratti da uno studio dell'universita' Keplero di Linz, in Austria, che ha valutato il fenomeno dell'economia sommersa nei paesi Ocse. Lo studio mette a confronto gli ultimi dati con quelli della media riscontrata tra il 1989 e il 2000. Rispetto a questo media l'Italia ha conosciuto una leggera diminuzione (era al 22,6%), al contrario la media Ocse e' passata dal 12,7% al 13,90% odierno. Fa effetto, pero', leggere tra i dati che in alcuni paesi il tasso di evasione si attesta a percentuali sotto il 10%: Nuova Zelanda, Austria, Svizzera e soprattutto le prime economie mondiali, Giappone e Stati Uniti (7,8% del Pil).
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS