testata ADUC
 MONDO - MONDO - Un telefonino da 20 euro per i Paesi in via di sviluppo
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
22 maggio 2007 0:00
 
La compagnia Vodafone ha presentato i suoi due primi telefonini a "bassissimo costo" -tra i 20 e i 35 euro- e destinati ai Paesi in via di sviluppo o emergenti. I terminali Gsm sono costruiti dalla societa' cinese Zte, con cui Vodafone ha firmato un accordo nel dicembre 2006. Egitto, Romania e Sudafrica saranno i primi Paesi destinatari del cellulare "low cost", che verra' posto in vendita nelle prossime settimane. Secondo Vodafone, l'acquisizione di un telefonino e' una delle barriere che pesa sui cittadini di India e Tanzania, mentre in Kenia ed Egitto esso offre servizi sicuri e vantaggi sociali, giacche' consente il trasferimento di denaro a coloro che sono privi di un conto bancario. I due modelli Vodafone 125 e Vodafone 225 hanno caratteristiche simili, pero' il primo ha il visore in bianco e nero e il secondo a colori.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori