testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Verso la newco di Alitalia. Le parole della ministra De Micheli
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
30 luglio 2020 16:24
 
"La storia di Alitalia ci ha raccontato di una vicenda che ha avuto un costo economico per il Paese veramente importante; noi del Governo, però, crediamo che questa operazione di statalizzazione possa portare a un'azienda capace di stare sul mercato e di essere appetibile in termini di alleanze".
La ministra dei Trasporti Paola De Micheli ha difeso così la linea dell'esecutivo a sostegno di Az. "Non rifacciamo Alitalia per questioni legate all'impatto occupazionale - ha detto De Micheli intervenendo alla presentazione del Rapporto Enac -. Gli stessi lavoratori sanno che se c'è una strategia industriale, c'è un futuro”.

Se invece "c'è un'operazione di salvataggio anticamente inteso, tra due o tre anni ritorniamo sullo stesso problema". De Micheli ha quindi spiegato che "dentro a un mercato enorme che tornerà ad essere quello che era e dentro a un sistema aereo europeo e internazionale che ha un impatto poderoso, noi possiamo fare un'operazione industriale Paese".

Qui lìintervento
https://youtu.be/5s4OPEpZFI4?t=5212

Sempre la nostra ministra fa sapere che nelle prossime settimane verra' fatta la newco, i manager e gli enti pubblici stanno lavorando giorno e notte per arrivare pronti a quel momento. Lo scrive su Twitter: "Abbiamo deciso di fare l'enorme operazione di Alitalia anche e soprattutto per questo motivo: immettere l'azienda in una competizione uniforme. Alitalia ha futuro solo se c'e' una strategia industriale. Senza questa, tra due o tre anni saremo da capo", spiega il ministro. "L'Italia e' il secondo paese europeo nel trasporto aereo, il settimo mondiale. Questo settore e' chiamato ad affrontare nuove sfide: con le regole, con i servizi, con un sistema piu' forte", conclude De Micheli. 

 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori