testata ADUC
richiesta informazioni sulla vostra organizzazione
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
21 dicembre 2018 0:00
 
Buongiorno, ieri mi sono registrato per la prima volta sul vs. sito.
Innanzitutto ringrazio per il cortese e veloce riscontro alla problematica esposta ricevuto nella stessa giornata di ieri.
Tuttavia avrei alcune richieste di informazione da fare sul vs. modus operandi in caso di contatti telefonici:
voi indicate una numerazione "89..." che risulta "a pagamento". Questo tipo di numerazione (speciale) determina sugli operatori telefonici addebiti che devono essere preventivamente alimentati in termini di acquisto traffico, mentre la numerazione di rete fissa (anche questa mi risulta che per voi non determina costi per telefonata.....) è illimitata e compresa nel "forfait" attivo sull'operatore telefonico. MORALE: sarebbe necessario disporre di un vostro numero di rete fissa (NON numerazione speciale 89...) che consenta a voi di non essere addebitati per costi telefonici e parimenti agli utenti scriventi di usufruire del forfait telefonico col proprio Operatore senza ulteriori costi e/o dover fare "versamenti" per creare di volta in volta "credito telefonico".
Questo è un aspetto operativo abbastanza importante nella decisione di associarsi alla vs. Organizzazione.
In attesa di un vs. riscontro al riguardo ringrazio e saluto cordialmente.
Antonio, dalla provincia di NO

Risposta:
come può leggere sul nostro web, siamo un'associazione no-profit basata sul volontariato e che, per scelta, non percepisce fondi pubblici: https://www.aduc.it/info/chisiamo.php
I nostri servizi informativi (schede pratiche, moduli, articoli, etc) sono a disposizione di chiunque che, se avesse bisogno di ulteriori informazioni, ci può scrivere attraverso questo mezzo e riceve informazioni aggiuntive e/o esplicative, senza dover pagare un contributo o associarsi.
Lo stesso servizio gratuito è svolto presso le nostre sedi.
Solo il telefono è a pagamento, per recuperare i costi che dobbiamo sostenere per mantenerlo attivo 8 ore al giorno, con persone che rispondono in grado di soddisfare le domande.
Le sembra esoso e un limite a contribuire (associandosi) alla nostra associazione?
Se lo pensa e preferisce chi lei crede che le dia tutto gratis (da verificare) e per farlo prende i soldi dallo Stato, faccia pure.
Noi, per chi si associa, siamo solo in grado di dare priorità nella consulenza che forniamo online.
Se non è quello che si aspettava, ci spiace, ma la nostra trasparenza e onestà è legata anche e soprattutto a questo modo di essere e di offrire servizi.
 
 
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori