testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Casa. Quotazioni in crescita. Istat
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
8 gennaio 2016 13:22
 
I prezzi delle case tornano timidamente a crescere nel terzo trimestre del 2015. E' quanto emerge dalle stime preliminari dell'Istat, secondo cui, per la prima volta dal secondo trimestre del 2011, si registra un aumento congiunturale delle quotazioni delle abitazioni pari a +0,2%. Il risultato e' da ascrivere, secondo l'Istituto, all'aumento dei prezzi delle case nuove (+1,4%) mentre per quelle esistenti si registra, pur in un quadro di stabilizzazione, una lievissima diminuzione dei prezzi (-0,1%). Su base annua, la flessione dei prezzi delle abitazioni, iniziata nel 2012, prosegue ma e' in progressivo rallentamento. In particolare, nel terzo trimestre del 2015, l'Ipab registra una diminuzione tendenziale del 2,3% (da -2,9% del trimestre precedente), sintesi di un calo del 2,9% dei prezzi delle abitazioni esistenti (da -3,3% del secondo trimestre 2015) e dello 0,5% dei prezzi di quelle nuove (dal -1,6% del trimestre precedente).  
 
 
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori