testata ADUC
Cannabis legale. Che succede nel mercato finanziario degli Usa
Scarica e stampa il PDF
Articolo di Redazione
6 maggio 2018 19:16
 
 Secondo una ricerca di Oristep Consulting, il mercato mondiale della cannabis medica nel 2016 è stato di 12,67 miliardi di USD e raggiungerà 33,41 miliardi di USD entro il 2022 a un CAGR del 17,53% durante il periodo previsto. Vari studi scientifici sulla componente chimica dei cannabinoidi hanno portato a farmaci che sono stati approvati dalla FDA sotto forma di pillola. I due principali cannabinoidi della pianta di cannabis sono il THC e il CBD, che vengono utilizzati a fini medici per trattare l'aumento dell'appetito, la riduzione della nausea, la riduzione del dolore, l'infiammazione (gonfiore e arrossamento) e problemi di controllo muscolare. Il rapporto specifica inoltre che il Nord America è leader del mercato, e detiene circa la metà della quota di mercato nel 2016. Marijuana Company of America, Inc. (OTC: MCOA), Surna Inc. (OTC: SRNA), CV Sciences, Inc. (OTC : CVSI), Terra Tech Corp. (OTC: TRTC), GB Sciences, Inc. (OTC: GBLX)
Tom Adams, Editor-in-Chief presso Arcview Market Research e Principal Analyst di BDS Analytics ha spiegato: "I nostri dati mostrano indicatori positivi per l'industria legale della cannabis, in Nord America e in tutto il mondo. e la continua crescita degli attuali mercati per il consumo presso gli adulti é il principale motori della crescita di quest'anno. Questo non è niente in confronto a quello che possiamo aspettarci nel 2018, e non solo per il turismo del Nevada, in California e Canada, che stanno gia’ pianificando di lanciare il mercato per adulti nel 2018”.
La Marijuana Company of America, Inc. (OTC: MCOA) ha annunciato in anteprima che "il suo marchio hempSMART ™, e la consociata interamente controllata, hanno dato mandato a Kim Castle per il lancio di una campagna pubblicitaria a risposta diretta (DRTV) per promuovere la linea di prodotti hempSMART. La società prevede che la campagna di marketing di vendita diretta EPCO, annunciata di recente, questa imminente campagna di marketing DRTV e la campagna di marketing in corso sulla Rete, dovrebbe migliorare le vendite di prodotti hempSMART nel terzo e nel quarto trimestre 2018. Il budget per il programma DRTV è di circa $ 100.000.
hempSMART sta lavorando con Kim Castle e il suo esperto team di marketing per sviluppare uno spot televisivo per l'hempSMART Pet Drops che andrà in onda sulle principali reti in determinate regioni a livello nazionale questa estate. L'intera linea di prodotti hempSMART sarà inoltre promossa attivamente online sul sito ufficiale di eCommerce di una nota società di produzione DRTV e avrà un posizionamento di primo piano nello spot commerciale hempSMART. La linea di prodotti hempSMART sarà inoltre ampiamente promossa sui social media integrati e trarrà vantaggio da consolidate strategie di coinvolgimento dei consumatori. Questo business rappresenterà una parte importante del servizio completo di direct marketing verso il consumatore che la compagnia Eddy Pham & amp si é recentemente impegnata a fornire.
Kim Castle ha oltre 25 anni di esperienza nella fotografia ed è stato coinvolto in molte campagne mediatiche, con spot televisivi, marketing industriale e digitale per aziende che promuovono stili di vita, facendo da portavoce, scrittore, produttore, co-conduttrice, ospite e intervistatrice. Ha più di 13 anni di esperienza come conferenziere, docente e promotrice di vendite. Kim lavora con un insolito mix di collaboratori, esperti in strategia di marchi, marketing e coinvolgimento dei consumatori. È stata ideatrice e conduttrice dello spettacolo Foresight, ed è stata co-conduttrice di un programma di notizie di intrattenimento regionale, oltre ad aver fatto diverse interviste a persone famose. L'esperienza della signora Castle di fronte e dietro la telecamera è inestimabile per la campagna di marketing di hempSMART. Oltre alla sua vasta esperienza sulla gestione di questa campagna televisiva, Kim è stata personalmente una strenua sostenitrice della cannabis terapeutica come alternativa ai prodotti tradizionali attualmente sul mercato. Donald Steinberg, CEO di MCOA, ha dichiarato: "L'esperienza di Kim ci offre un'eccellente opportunità per ampliare notevolmente la strategia di marketing per il marchio e la linea di prodotti hempSMART. Siamo onorati che la linea di prodotti hempSMART sarà gestita da Kim e dal suo eccellente team di marketing. Non vediamo l'ora che arrivi il nuovo spot televisivo quest'estate".
Surna Inc. (OTCQB: SRNA) progetta, studia e produce sistemi di controllo ambientale e di condizionamento dell'aria specifici per le applicazioni per impianti di “cannabis ablazione” al coperto ad uso commerciale, statale e provinciale negli Stati Uniti e in Canada. Il 2 aprile 2018, la società ha reso noti i suoi risultati operativi e finanziari per i tre e dodici mesi conclusi il 31 dicembre 2017. Il fatturato per l'anno conclusosi il 31 dicembre 2017 è stato di $ 7.210.000 rispetto a $ 7.580.000 per l'anno conclusosi il 31 dicembre 2016, una diminuzione di $ 370.000 o 5%. Per il 2018, l'azienda intende supportare i clienti che cercano di costruire impianti di coltivazione di cannabis al coperto in tutti i mercati regolamentati, con particolare attenzione a California e Canada. In Canada l'uso medico della cannabis è federale e il governo federale canadese ha indicato l'intenzione di legalizzare l'uso ricreativo entro luglio 2018, anche se il passaggio della legislazione federale sull'uso ricreativo in Canada non è ancora certo.
CV Sciences, Inc. (OTCQB: CVSI) opera in due distinti segmenti di attività: una divisione per lo sviluppo di farmaci incentrata sullo sviluppo e la commercializzazione di nuove terapie che utilizzano il cannabinolo sintetico; e una divisione di prodotti di consumo focalizzata sulla produzione, la commercializzazione e la vendita di prodotti a base di CBD basati su impianti a una serie di settori di mercato. Il 29 marzo 2018, la società ha annunciato i risultati finanziari per il quarto trimestre e l'anno conclusosi il 31 dicembre 2017. Le vendite per il quarto trimestre 2017 sono state di $ 7,2 milioni e $ 20,7 milioni per l'intero 2017, evidenziando la continua espansione dell'azienda in tutti i canali di vendita, al dettaglio, all'ingrosso e diretti al consumatore. Il canale di vendita di prodotti naturali della Società comprende oggi oltre 1.500 sedi in tutti gli Usa. CV Sciences intende continuare a sviluppare nuovi canali di vendita ed è incoraggiata dalla forza dei suoi prodotti di marca, come evidenziato dai dati SPINS®, che posizionano l'azienda e la vendita di prodotti derivati dalla canapa nel settore dei prodotti naturali.
Terra Tech Corp. (OTCQX: TRTC) opera attraverso molteplici attività sussidiarie, tra cui: Blüm, IVXX Inc., Edible Garden e MediFarm LLC. Le strutture di vendita al dettaglio e cannabis medica di Blüm forniscono cannabis terapeutica di altissima qualità ai pazienti che sono alla ricerca di trattamenti alternativi per le loro condizioni mediche croniche e di cannabis premium per il mercato degli adulti in Nevada e California. Il 12 marzo 2018, la società ha fornito un aggiornamento aziendale per il 2018. A Oakland, Terra Tech sta costruendo un impianto di coltivazione di 13.000 piedi quadrati che ha la capacità di produrre fino a una tonnellata di cannabis all'anno. L'impianto dovrebbe essere pienamente operativo entro la metà del 2018. La società ha anche gestito il proprio dispensario Blüm, Oakland da marzo 2016. In Nevada, la società ha completato la costruzione di un nuovo stabilimento per la produzione di cannabis da 30.000 piedi quadrati a Sparks, NV e un impianto di estrazione di cannabis da 15.000 piedi quadrati a Reno, NV, attraverso un joint venture con NuLeaf. La Società è in attesa di autorizzazione da parte dello Stato per iniziare la produzione IVXX presso la struttura di Reno.
GB Sciences, Inc. (OTCQB: GBLX) è un’altra società di cannabis, focalizzata su metodi di coltivazione e produzione standardizzati; così come la ricerca e lo sviluppo biofarmaceutici. Il 10 aprile 2018, la società ha annunciato che sta pianificando di presentare un IND esplorativo ed eseguire uno studio clinico di fase 0 per raccogliere dati sulle sue terapie a base di cannabis per il trattamento della malattia di Parkinson da precoce a moderata ("PD"). Il programma esplorativo IND di GB Sciences è progettato per consentire all'azienda di effettuare scelte informate e basate su dati nella selezione e scelta per lo sviluppo di più farmaci correlati alla cannabis.

(tratto dal portale web FinancialBuzz.com del 02/05/2018)
 
 
ARTICOLI IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori