testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Aggredisce madre per avere soldi per droga. Arrestato
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
24 aprile 2020 10:18
 
 Una crisi di astinenza che precipita rapidamente in minacce violente e terribili. Un 23enne romano di Torre Angela e' stato arrestato dai agenti del reparto volanti della polizia di Stato questa notte dopo aver minacciato e aggredito la madre per estorcerle del denaro per acquistare la droga. La madre,una donna di 54 anni, dopo le intimidazioni ha telefonato al 112 per denunciare l'accaduto. Quando i poliziotti sono arrivati nell'appartamento di via Taurano al Casilino pero' R.L., queste le iniziali del 23enne, era gia' fuori, via in auto alla ricerca dello stupefacente. Anche le chiavi della vettura, di proprieta' della madre, erano state ottenute dal ragazzo, che non ha la patente, con le minacce. La madre, infatti, ha raccontato di aver ceduto alle minacce del figlio temendo che un rifiuto potesse agitarlo ulteriormente facendo correre un rischio anche con la nipotina di 7 anni. La Polizia e' riuscita a rintracciare il 23enne mentre si trovava nelle vicinanze della sua abitazione. Fermato, ha iniziato a dare in escandescenze, ma e' stato bloccato e accompagnato negli uffici di Polizia. Gli accertamenti successivi hanno evidenziato altri interventi delle forze dell'ordine a casa del giovane per i suoi comportamenti aggressivi nei confronti dei familiari. Episodi mai formalmente denunciati per timore di ritorsioni. Arrestato, R.L. dovra' rispondere di maltrattamenti ed estorsione. Nei suoi confronti inoltre, e' stata notificata anche la sanzione amministrativa per guida senza patente.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori