testata ADUC
 SPAGNA - SPAGNA - Biobanca di tessuti renali
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
15 gennaio 2008 0:00
 
Il 15 gennaio, presso la facolta' di Medicina dell'Universita' di Alcala' de Henares (Madrid) s'inaugura il "Banco Nacional Renal". L'attivita' sui campioni biologici raccolti servira' a identificare i fattori scatenanti o implicati nell'insufficienza renale e, a piu' lungo termine, a "disegnare molecole che possano servire per lo sviluppo di trattamenti piu' efficaci", spiega il coordinatore, Manuel Rodriguez Puyol. La biobanca di tessuto renale e' una delle grandi sfide della Rete di Ricerca Renale. Si consideri che in Spagna due milioni di persone vivono con una disfunzione renale (oltre 10.000 devono sottoporsi a dialisi), che ogni anno si diagnosticano 6.000 nuovi casi e che le cure per questa patologia rappresentano il 2% della spesa sanitaria (20.000-30.000 euro l'anno per ciascuno di loro).
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori