testata ADUC
 USA - USA - Cannabis legale. Il consumo tra Baby Boomer e Millennial
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
11 agosto 2020 9:41
 
Un recente sondaggio ha stabilito che i Baby Boomer consumano cannabis per scopi medici a una velocità doppia rispetto ai Millennial. Quando si tratta di erba ricreativa, però, questi numeri sono invertiti, con i Millennial che la usano solo per rilassarsi, il doppio rispetto ai Boomer.
Queste le risposte al sondaggio, condotto da Verilife,

Boomers
• Il 50% usa la cannabis principalmente come medicina.
• Il 28% usa l'erba solo per scopi ludici.
• Il 22% lo usa per entrambi.
Millennials
• Il 22% usa la cannabis principalmente come medicinale.
• Il 49% usa l'erba solo per scopi ludici.
• Il 29% lo usa per entrambi.
Queste vaste categorie di età sono soggette a una generalizzazione eccessiva, ovviamente. I "Baby Boomer" si riferiscono a persone attualmente di età compresa tra 56 e 76 anni, mentre i "Millennial" coprono un’età compresa tra 22 e 38. Quindi è meglio valutare con attenzione il tutto.
Tuttavia, questi particolari numeri sembrano avere un senso. Suggeriscono che la cannabis sia utilizzata principalmente come una medicina dalle persone anziane, mentre, tra i giovani, sballarsi è soprattutto una questione di felicità.
Il sondaggio ha prodotto altri dati interessanti. Il fumo governa entrambi i gruppi come metodo di assunzione preferito, con i Boomer al 50% e i Millennial al 39%. Le cifre sono rimaste pressoché uguali per commestibili, vaporizzatori, tinture. Le generazioni si dividono con le pillole di cannabis, con i Boomer al 39% e i Millennial al 10%.
Durante la pandemia di coronavirus, i Boomers hanno affermato che il loro consumo di erba è aumentato del 44% contro il 36% dei Millennial.
Ma le generazioni si sono unite su diverse questioni chiave.
Alla domanda se uno stigma culturale circonda ancora la cannabis, il 57 per cento di entrambi i gruppi ha risposto di sì. Hanno anche ampiamente concordato sul fatto che la marijuana possiede benefici intrinseci per la salute, con i Boomer che concordano all'89% e i Millennial al 92%. La maggioranza di ogni gruppo ha anche affermato che avrebbe optato per l'uso di marijuana medica rispetto agli antidolorifici da prescrizione: i Boomer sono arrivati al 61% e i Millennial al 68%.
Curiosamente, sia i Boomer che i Millennials hanno affermato di spendere una media di $ 76 al mese in erba.
Verilife ha condotto il sondaggio intervistando 1.000 consumatori di cannabis autoidentificati tra il 29 maggio e il 5 giugno 2020. L'età media degli intervistati dei Boomer era di 59 anni, con una ripartizione per sesso al 61% di uomini e al 39% di donne. Tra i partecipanti Millennial, l'età media era di 31 anni, con il 51% di uomini e il 46% di donne.

(articolo di Mike McPadden, pubblicato su Merry Jane del 07/08/2020)
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori