testata ADUC
 EUROPA - EUROPA - Le mestruazioni non sono uno stigma. Legge in Scozia per il diritto agli assorbenti
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
28 novembre 2020 11:12
 
 Martedì 24 Novembre il Parlamento scozzese ha approvato all’unanimità il 'Period Products Bill', un provvedimento presentato l’anno scorso dalla parlamentare Monica Lennon per contrastare la cosiddetta "period poverty", ossia il fatto che chi ha un basso reddito non possa permettersi l’acquisto degli assorbenti. La legge prevede che i prodotti siano resi disponibili in edifici pubblici tra cui scuole, università e college scozzesi. Saranno le autorità locali e agli istituti garantire l’accesso gratuito. “La proposta è stata supportata da una coalizione ampia, che include sindacati, organizzazioni per i diritti delle donne ed enti di beneficenza. La Scozia non sarà l’ultimo Paese a far sì che la 'period poverty' sia solo un ricordo”, ha dichiarato Lennon, che subito dopo il voto ha affermato che si tratta di “un segnale per il mondo che l’accesso gratuito universale agli assorbenti può essere raggiunto”. Le scuole, inoltre, si impegneranno anche a parlare e a educare gli studenti per mettere fine allo stigma che circonda le mestruazioni. Lennon ha anche annunciato che lavorerà con i sindacati affinché questo avvenga anche nei luoghi di lavoro.
(da ValigiaBlu)
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori