testata ADUC
 SVIZZERA - SVIZZERA - Referendum contro libertà circolazione con Ue. Prevale il no all'abolizione
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
27 settembre 2020 13:06
 
Gli elettori svizzeri hanno detto "no" alla sospensione degli accordi che garantiscono la liberta' di circolazione tra la confederazione e le nazioni dell'Unione Europea. Lo dicono le prime proiezioni dopo la chiusura dei seggi per il referendum chiesto dall'Unione Democratica di Centro (o Schweizerische Volkspartei, Svp), il partito di destra che ha la maggioranza relativa in Parlamento e ha impostato la campagna su toni anti-immigrazione. Secondo l'Svp, la Svizzera deve essere libera di fissare un limite al numero di lavoratori stranieri anche a costo di uscire dall'area Schengen e perdere i relativi vantaggi economici.

CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza economica sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori