testata ADUC
Diritto all'oblio
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
30 gennaio 2021 0:00
 
Gentile ADUC, la figlia di un'amica, dopo otto anni da una condanna penale e dopo averla scontata da tempo, se inserisce il suo nome su un motore di ricerca in internet, vede apparire due articoli di giornale feroci nei suoi confronti. Quando cerca lavoro o non la assumono o la licenziano dopo aver letto gli articoli. Come si fa ad esercitare il diritto all'oblio e a far cancellare gli articoli? Grazie
Anna Maria, dalla provincia di FE

Risposta:
a meno che non si tratti di casi particolari ricollegabili a fatti di cronaca (per cui prevale il diritto di cronaca), chieda di oscurare il suo nominativo. Nel caso, si faccia valere con una lettera raccomandata A/R o PEC di messa in mora:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
 
 
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori