testata ADUC
Coronavirus, spettacoli e palestre. Rimborsi e voucher
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Redazione
2 novembre 2020 8:48
 
Di nuovo sospesi spettacoli, palestre, piscine, centri benessere, impianti sciistici, parchi di divertimento e parchi tematici. E’ il decreto “Ristori”, alle cui clausole occorre prestare attenzione per non restare senza rimborsi.
Per spettacoli teatrali e concerti tra il 24 ottobre e il 31 gennaio è previsto un termine di 30 giorni entro cui chiedere il rimborso o voucher (a discrezione dell’organizzatore…. tutti praticamente danno il voucher) da utilizzare entro 18 mesi. Ma attenzione, i 30 giorni sono dal momento in cui è entrato in vigore il decreto, la scadenza è quindi il 28 novembre (o 30 giornidalla diversa data della comunicazione dell'impossibilita' sopravvenuta della prestazione).

Diverso invece il discorso per palestre, piscine, centri benessere, sky-pass, parchi di divertimento e parchi tematici. Mentre per teatri e concerti è stata rinnovata la norma del dpcm “Cura Italia, non è così per questi servizi. Per i quali, per il periodo ATTUALMENTE previsto per la chiusura (fino al 24 novembre), e a differenza per il periodo primaverile in cui sono stati chiusi, si può pretendere l’applicazione del codice civile: rimborso di quanto pagato (l’inadempimento è dovuto a causa di forza maggiore non imputabile al consumatore).
Ovviamente, visto il breve periodo di chiusura ATTUALMENTE previsto, si può trattare col fornitore del servizio non sottovalutando - soprattutto per palestre, piscine e sky-pass - la possibilità di un’estensione del servizio oltre la scadenza.

Il servizio gratuito di consulenza di Aduc potrebbe aiutare i consumatori nei casi che, di volta in volta, possano essere più specifici
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori