testata ADUC
Regione Lazio. Coronavirus: riaprire l'ospedale Forlanini
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Primo Mastrantoni
11 marzo 2020 9:42
 
 Riaprire l'ospedale Forlanini a Roma. E' la richiesta che facciamo al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

L'ospedale "Carlo Forlanini" è stato un ospedale di Roma chiuso definitivamente nel 2015 dalla Regione Lazio.

L'ospedale "Forlanini" fu inaugurato nel 1934 proprio per la cura delle malattie respiratorie. Fu concepito come cittadella autosufficiente: dall'approvvigionamento idrico al fabbisogno alimentare, dai trasporti interni al funzionamento energetico, il tutto, in una struttura urbanistica dotata di viali alberati e illuminati, chiese, campi di bocce, biliardi, cinema, teatri, centrale termica, scuole per bambini, emittente radiofonica, barbiere, parrucchiere e refettori.

Oggi, con l'epidemia da Coronavirus, potrebbe curare gli affetti da sindrome acuta respiratoria, con un adeguamento della struttura da realizzarsi in pochissimo tempo, e comunque, aumenterebbe il numero dei posti disponibili per la cura dei malati o per la quarantena dei soggetti in osservazione.

La sottovalutazione degli effetti epidemici da Coronavirus (lo stesso presidente Zingaretti ne è stato colpito), ha imposto l'adozione di misure straordinarie, che speriamo raggiungano l'obiettivo di limitare al massimo la diffusione virale.

Si è ancora in tempo per attivare alcuni reparti del "Forlanini" per far fronte alle emergenze.

Sollecitiamo la Regione Lazio a intervenire per tempo.
 
 
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori