testata ADUC
Chi vaccinare prima? Avanti un altro… la girandola dei cretini
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Vincenzo Donvito
29 gennaio 2021 8:39
 
  Chi dovrebbe essere vaccinato prima e chi dopo? L’immagine in questa società disumana, egoista e suicida è sempre quella del Titanic che corre il rischio di affondare nell’oceano del mondo, e alcuni vorrebbero dare gomiti in faccia ai più deboli che stiamo imbarcando sulle scialuppe di salvataggio.
Questi “alcuni”, supportati da associazioni (corporazioni) di categoria, hanno ragion d’essere anche in questo modo.
Tutti d’accordo per priorità ad anziani e personale sanitario. Poi… c’è la ressa. E’ proprio il caso di dire “vieni avanti cretino”.
Ecco una piccola lista in divenire:
- i ricchi perché producono di più: assessore al Welfare Regione Lombardia;
- giornalisti (quelli dell’Ordine corporativo): quei poveri informatori, per pochi spiccioli mandati al macello sulle frontiere dell’informazione (nei quartieri fiorentini non in Yemen);
- i lavoratori del comparto turistico, sponsor una loro corporazione, Confcommercio;
- ed ora conducenti Ncc e taxisti, per voce della corporazione Cna-Fita: “le istituzioni devono rendersi conto dei rischi che corriamo”.

Questo mentre nel mondo si consuma un crimine di cui pagheremo conseguenze, soprattutto i nostri figli. L’Italia non è avulsa dal mondo, le economie sono UNA ECONOMIA e, per la Camera di Commercio Internazionale l'economia mondiale perderà tra 1,24 e 7,6 trilioni di euro se i governi non garantiranno ai paesi poveri l'accesso ai vaccini contemporaneamente ai Paesi più prosperi; le economie avanzate registrebbero tra 0,16 e 4 trilioni di tali perdite (6).
C’esta la vie? No, madames et monsieurs, c’est la mort!

Qui un nostro articolo di ieri
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori