testata ADUC
Controversie Tlc ed energia. In pandemia crescono
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Redazione
17 febbraio 2021 11:47
 
  Qualcuno potrebbe pensare che in pandemia siamo tutti più buoni, soprattutto chi eroga servizi diventati primari come quelli Tlc: tra crescita a dismisura del lavoro a casa, la didattica a distanza, la socialità affidata a questi sistemi di comunicazione.
Proprio oggi il Corecom Toscana, per esempio, informa che aumentano i loro interventi sulle controversie tra utenti e gestori Tlc.
Altrettanta crescita - nostro osservatorio - per le utente energia (luce, gas e acqua).
E’ cresciuto il marketing, soprattutto telefono e posta elettronica. In crisi occupazionale come siamo, sono attività lavorative che non richiedono particolare professionalità; inoltre l’uso di questi servizi è più indispensabile e diffuso rispetto a periodi non-pandemici.

Ma nessuna bontà civica da parte degli operatori. Solo business. Niente di male se non dovessimo porre l’accento sui metodi aggressivi e ingannevoli spesso utilizzati. Vittime maggiori i soggetti più deboli, minore cultura tecnologica e anziani.
In Aduc più della metà del servizio di consulenza e informazione è dedicato a queste problematiche. Per le soluzioni, registriamo disponibilità dagli organismi per le risoluzioni extra-giudiziali (Agcom e Arera). Consapevoli che sono pochi gli utenti che hanno contezza e voglia di farsi valere (spesso per poche decine di euro: questo è il metodo più diffuso di sottrazione illecita da parte di operatori, consapevoli che l’impegno per una contestazione non è appagante rispetto all’importo della contesa).

Le antenne degli utenti, quindi, è bene che siano molto più alzate rispetto al passato. Fidando sul nostro aiuto.
 
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori