testata ADUC
Governo. L'antiscienza al potere
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Primo Mastrantoni
17 giugno 2021 12:42
 
  Anni fa, con un amico sostenitore della astrologia, feci una scommessa. Acquistai una rivista di astrologia e la conservai per un anno; al termine ci fu una verifica e quello che era stato previsto non si era avverato.
Fiducioso, attendo che qualcuno dimostri che gli influssi astrali determinino la mia esistenza.

Sull'argomento, l'Aduc ha lanciato una iniziativa sul proprio sito, per chiedere, al presidente della Commissione parlamentare sui servizi radiotelevisivi, che le trasmissioni astrologiche siano bandite dai programmi RAI, visto che il contribuente paga il canone, lasciando le previsioni sugli influssi astrali alle testate private.

Purtroppo, l'antiscienza si insinua anche nelle più alte rappresentanze istituzionali, Senato e Camera, sicchè abbiamo il tentativo di riconoscimento della agricoltura biodinamica (da non confondere con quella biologica), perché ricongiunge le forze astrali cosmiche con quelle terrene. Previsione che va remunerata con fondi pubblici, cioè del contribuente.
Fiducioso, attendo che qualcuno dimostri che il ricongiungimento astrale contribuisce alla fertilità della terra.

Torneremo al sistema geocentrico? E perché no! D'altronde è assodato che il Sole nasce a est e tramonta a ovest, dal che si crede che è il Sole che gira intorno alla Terra.

Sentiamo dei subbugli nelle tombe di Copernico e Galilei.

Qui la petizione Aduc contro gli oroscopi in Rai: https://www.aduc.it/petizioni/firma/id/10
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori