testata ADUC
Irriverenti perle quotidiane
Scarica e stampa il PDF
L'irriverente di Redazione
24 giugno 2021 18:21
 
“Che lavoro fai”? “Exotic fruits beach manager”. “Cioé”?
“Omino del cocco bello””. “Ah”.
(dal web, Italia Oggi)
---------------------------------------------------

Oggi a RaiNews24 il giornalista ha detto: “vado allo schermo tattile”. Brividi di gioia
(Mario Batterio, Twitter)
-------------------------------------

PNRR Non dormo la notte al pensiero se viene prima la resistenza della resilienza o viceversa.
(Mario Batterio, Twitter)
-------------------------------------------------

Un pontefice considerato di sinistra contesta la legge Zan. I catto-comunisti si rivoltano contro il Papa. Non c’è più religione.
(MG, Italia Oggi)
---------------------------------------------------

I video della ragazza che mangia cibi italiani usando le bacchette li avevamo pensati come un tributo alla Cina. Ma abbiamo imparato che ci sono argomenti che non si devono toccare, perché per gli orientali sono sacri. Comunque politicamente corretto, per me, significa avere paura di dire ciò che davvero penso. Vuole dire restare nel gregge
(Stefano Gabbana, Corsera)
------------------------------------------------

Il mio conto corrente è timido. Diventa subito rosso
(MP, Italia Oggi)
-----------------------------------------

(AM, Facebook)
-------------------------------------------------------

Anche il giornalista che non sa cucinare cercava il bimby nel bosco
(Mario Batterio, Twitter)
----------------------------------------------------------

Se solo la legge contro l’omofobia si fosse chiamata ddl San invece che Zan, la Chiesa difficilmente avrebbe avuto da ridire.
(Gianni Macheda, Italia Oggi)
----------------------------------------------------------

La Rai farà una fiction su Marco Pannella.
Una volta facevano solo quelle sui santi
(Pierre de Nolac, Italia Oggi)
-------------------------------------------------------------

La Rai farà una fiction su Marco Pannella
Mi trattano da morto ora che sono vivo, mi tratteranno da vivo quando sarò morto
(Marco Pannella)
 
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
L'IRRIVERENTE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori