testata ADUC
 AMERICHE - AMERICHE - Narcotraffico. L'impegno del Messico per combatterlo insieme agli Usa
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
20 novembre 2023 7:30
 
 Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha ringraziato il suo omologo messicano, Andres Manuel Lopez Obrador, per la sua cooperazione e leadership nell'affrontare le questioni relative all'immigrazione durante un incontro in California lo scorso venerdì 17 novembre.
Biden ha anche detto di voler discutere con Lopez Obrador un accordo raggiunto con il presidente cinese Xi Jinping due giorni prima per reprimere le sostanze chimiche responsabili del fentanyl.

Stati Uniti e Cina concordano di cooperare per impedire che il fentanyl raggiunga gli americani, e in questo senso,  Obrador ha affermato che nulla è al di fuori della portata dei due paesi quando lavorano insieme.
Lopez Obrador, nelle sue dichiarazioni, ha sottolineato che i due Paesi devono lavorare insieme sulla questione dell'immigrazione, e ha ringraziato Biden per essere stato il primo presidente negli ultimi tempi ad aprire vie legali all'immigrazione e a non “costruire muri”.
Lopez Obrador ha ribadito a Biden l'impegno del Messico nella lotta contro il traffico di droga. Ha promesso che il Messico non avrebbe permesso al fentanyl e ad altre sostanze chimiche mortali di entrare nel suo paese sulla strada verso gli Stati Uniti.
"Siamo molto consapevoli del danno che provoca ai giovani negli Stati Uniti", ha detto Lopez Obrador a Biden durante la riunione dell'APEC a San Francisco.
Lopez Obrador (AMLO) ha aggiunto che la sua posizione è una questione umanista e anche un atto di solidarietà.
"Siamo sinceramente impegnati a continuare ad aiutare in ogni modo a prevenire il traffico di droga, in particolare l'ingresso di fentanil e altri prodotti chimici", ha affermato AMLO.

Lopez Obrador ha parlato anche della questione dell'immigrazione e ha affermato che i due paesi stanno lavorando insieme per affrontare la situazione dell'immigrazione.
"Ringrazio il presidente Biden, che è il primo presidente degli Stati Uniti negli ultimi tempi ad aprire una via legale all'immigrazione. Prima non c'era la possibilità per chi aveva bisogno di venire negli Stati Uniti; non c'era alcuna possibilità legale," 
"Che cosa significa? Che non devono attraversare tutto il nostro paese con tutte le sofferenze e i rischi che ciò comporta. È un modo umano di affrontare il fenomeno migratorio", ha affermato Lopez Obrador.

AMLO ha anche elogiato il rapporto di amicizia che il Messico ha con gli Stati Uniti, definendolo "eccellente" e un "rapporto di amicizia tra i nostri popoli, di rispetto e anche di cooperazione allo sviluppo (...) per questo motivo, noi siano i principali partner commerciali del mondo."

(CNN del 18/11/2023)

 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza economica sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
AVVERTENZE. Quotidiano dell'Aduc registrato al Tribunale di Firenze n. 5761/10.
Direttore Domenico Murrone
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS